La versione onesta di Frank Vogel sul futuro dei Lakers

I Los Angeles Lakers[canotte basket Los Angeles Lakers poco prezzo] non hanno giocato il tipo di basket che tutti si aspettavano da loro in questa stagione e ci sono molti dubbi su questa squadra per il resto della stagione.

I Lakers sono probabilmente una delle peggiori squadre di basket, nonostante tutti si aspettassero che avrebbero vinto un campionato NBA. Sebbene gli infortuni non siano la causa principale delle lotte dei Lakers in questa stagione, perdere alcuni giocatori chiave, come Anthony Davis, non ha aiutato in alcun modo la squadra.

Dave McMenamin, reporter NBA per ESPN, ha riferito che Frank Vogel, allenatore dei Lakers, ha detto questo,

Frank Vogel su questo ultimo tratto di stagione e su come potrebbero finire le cose per i Lakers: «Se [Anthony Davis] è in grado di tornare e prenderemo il match giusto o catturiamo una squadra al momento giusto e se siamo in grado per prendere fuoco al momento giusto, avremo una possibilità”negozio canotte basket poco prezzo

È difficile essere d’accordo o in disaccordo con Frank Vogel sui Lakers. Ovviamente, se i Lakers sono completamente sani e i loro giocatori di ruolo e Russell Westbrook iniziano a produrre e giocare meglio, puoi garantire che LeBron James farà tutto il possibile per portare questa squadra ai playoff. Se Anthony Davis è in salute entro la fine della stagione ed è in grado di rimanere sul campo, potrebbe essere una squadra che rappresenta una sfida per le altre squadre della Western Conference.

La star dei Lakers LeBron James parla del «cambiamento» che deve accadere per migliorare i cerchi HS

Molto prima che si unisse ai Los Angeles Lakers, una volta LeBron James era probabilmente il più grande prospetto di basket del liceo di tutti i tempi.

Non solo, ma ha anche avuto la possibilità di guardare da vicino i suoi figli Bronny e Brice mentre forgiano i propri percorsi sul circuito HS hoops.

Quei fatti freddi e duri danno alla stella dei Lakers una certa credibilità in termini di esprimere la sua opinione su come migliorare il gioco a livello amatoriale.

LeBron James ha condiviso esattamente questo in risposta a un tweet dell’allenatore del liceo di Cleveland Cam Joyce della Saint Ignatius High School. Joyce ha parlato della sua esperienza in un torneo della California HS, dove usano un cronometro da 35 secondi, qualcosa che non è stato integrato in oltre l’80% degli stati degli Stati Uniti, incluso lo stato di origine di LeBron dell’Ohio.

“SONO ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO!! Ho giocato a palla HS in Ohio e ora i miei ragazzi giocano a palla a Cali», ha affermato la star dei Lakers. “Il ritmo del gioco è semplicemente migliore e migliora effettivamente le menti dei bambini! Questo CAMBIAMENTO deve avvenire ora in Ohio il prima possibile!”

Se c’è un atleta che potrebbe influenzare un intero stato per cambiare i suoi regolamenti sportivi, probabilmente sarà LeBron James con lo stato dell’Ohio. Al momento solo otto stati usano una qualche forma di cronometro per i cerchi delle scuole superiori. Se la superstar dei Lakers potesse fare a modo suo, probabilmente aumenterebbe un po’ quel numero, o per lo meno aggiungerebbe il suo stato d’origine alla lista.

El mensaje de Dwyane Wade a LeBron James en la temporada 19

Decir que la superestrella de Los Angeles Lakers LeBron James y el ícono del Miami Heat Dwyane Wade se han convertido en buenos amigos es quedarse corto. El dúo súper condecorado del Salón de la Fama se ha ganado una buena cantidad delogios individuales y de equipo, con siete campeonatos de la NBA y tres oros olímpicos entre los dos. Si bien Wade se retiró en 2019 con el Miami Heat, LeBron todavía está luchando con los Lakers en la liga, aunque actualmente está fuera de juego por una lesión abdominal. En una entrevista alegre entre Wade y Stadium, Wade envía un gran mensaje a su ex compañero de equipo, diciéndole a LeBron que continúe y «haga algo que nadie haya hecho antes», la entrevista fue compartida por Shams Charania:

En particular, Wade compartió su mensaje a LeBron sobre su propio retiro, en el que le dijo a James: «Vas a jugar tanto tiempo que la gente olvidará que alguna vez jugamos juntos».

Como LeBron tiene alrededor de 19 años de baloncesto en la NBA en su bolsa, la pregunta de cuándo colgará LeBron siempre lo ha rodeado. Ya sea que LeBron se retire en un futuro cercano, o amplíe sus años de juego hasta los 40, potencialmente vinculándose con su propio hijo Bronny en la liga, LeBron ciertamente ha sido la definición misma de longevidad. Wade tiene razón al decir que LeBron continúa con su carrera de una manera tan dominante nunca antes en la NBA, y como fanáticos del baloncesto, solo podemos abrocharnos el cinturón para lo que el resto del viaje tiene reservado para nosotros.