James Harden interrompe l’epica corsa del quarto trimestre che ha rubato la vittoria a Sixers vs. Jazz

Dopo aver ottenuto un vantaggio di 20 punti, i Philadelphia 76ers sembravano voler permettere agli Utah Jazz di scappare alla fine con la vittoria. James Harden aveva altri piani, tuttavia, poiché ha fornito un punteggio tanto necessario nel quarto quarto per mantenere i Sixers in vantaggio e ottenere una vittoria cruciale su strada.

Harden ha segnato 16 punti consecutivi per i Sixers nel frame finale per evitare una squadra Jazz con tonnellate di slancio. I Sixers hanno ottenuto una vittoria di un punto mentre Harden ha chiuso la serata con 31 punti e 11 assist.

“Ho visto opportunità”, ha detto Harden quando gli è stato chiesto della sua acquisizione a fine partita. Ha notato che i Sixers, dopo aver vinto il primo quarto 41 a 24, hanno perso i due quarti successivi, il che significava che doveva rimanere aggressivo.

“Stavano cambiando”, ha detto il generale di sala dei Sixers della difesa dello Utah. “Sono diventati piccoli con [Jarred] Vanderbilt ai cinque, quindi hanno iniziato a cambiare molto di più. Mi ha dato l’opportunità di scattare. È qualcosa su cui lavoro ogni singolo giorno – ci ho lavorato stamattina. Quindi, è stata solo un’opportunità per me di rialzarmi, l’ho fatto, ho fatto cadere un paio e l’ha aperto per tutto il resto.

Con Joel Embiid che ha avuto una prestazione buona ma non eccezionale e Tyrese Maxey che fatica a segnare all’interno dell’arco, James Harden ha dimostrato di essere la differenza per i Sixers. Il suo tiro rovente ha salvato Filadelfia dal prendere un enorme vantaggio dopo una deludente sconfitta contro l’Oklahoma City Thunder.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *