GUARDA: La star degli Hornets, LaMelo Ball, diventa Shaqtin pieno di auto vicolo fallito-oop

LaMelo Ball non è mai il tipo che si accontenta dell’ordinario. Questo è esattamente il motivo per cui la star di Charlotte Hornets ha fatto un audace tentativo di auto alley-oop in contropiede contro gli Orlando Magic mercoledì. Sfortunatamente per lui, la sua esibizione ha portato a un gioco pasticcio degno di Shaqtin a Fool.

Ecco lo stallone degli Hornets con la sua audizione fallita per il prossimo Dunk Contest di questa stagione (h/t SportsCenter su Twitter):

Ad essere onesti, sarebbe stato un gioco da evidenziare se fosse andato tutto bene. Beh, non è andata così e chiaramente non è andata bene con l’allenatore degli Hornets James Borrego. Il tiratore di Charlotte ha immediatamente segnalato alla panchina mentre decideva di portare Ball fuori dal gioco per le sue buffonate.

Anche la panchina degli Hornets ha reagito al tentativo di schiacciata fallito di Ball. È stato Terry Rozier a fare il check-in per sostituire Ball e sapeva cosa sarebbe successo anche prima che l’allenatore Borrego chiamasse il suo numero. Potresti quasi sentire i sospiri esasperati dei giocatori sulla panchina di Charlotte dopo quel grattacapo della loro superstar.

Questa dovrebbe essere una dura lezione per Ball. Poi di nuovo, il suo brio e la sua stravaganza che lo rendono così divertente da guardare, quindi immagino che questo non gli farà troppo male.